Parigi, uccisa Diesel poliziotto a quattro zampe

Diesel, il cane poliziotto ucciso dai terroristi

Diesel, il cane poliziotto ucciso dai terroristi

PARIGI – Si chiamava Diesel, poliziotto a quattro zampe di sette. È lei una delle vittime del blitz delle teste dei cuoio francesi a Saint-Denis, alla periferia nord di Parigi, contro il covo della mente degli attentati terroristici nella capitale francese. Il cane poliziotto è rimasto ucciso proprio all’inizio delle operazioni. Gli agenti l’hanno fatto entrare nell’appartamento ed è rimasto subito ucciso dalla reazione dei terroristi asserragliati con le armi in pugno.

Diesel, ferita a morte, ha avuto la forza di riavvicinarsi al proprio collega di team ed è morta ai suoi piedi.

Tags:

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare