Terrorismo, aspirante kamikaze compra «finto pancione» per riempirlo di esplosivo

Il finto pancione dell'aspirante kamikaze

Il finto pancione dell’aspirante kamikaze (foto da Midi Libre)

PARIGI – Decadenza della nazionalità francese per cittadini nati in Francia e con doppio passaporto che siano riconosciuti colpevoli di atti di terrorismo. È quanto prevede un progetto di legge costituzionale che il presidente socialista François Hollande intende portare avanti a tutti i costi, nonostante la contrarietà di buona parte della sinistra e nel governo. La stessa ministro della Giustizia Christiane Taubira – riferisce oggi 23 dicembre il quotidiano Le Figaro – «dovrà difendere davanti ai deputati un testo di legge al quale è ferocemente ostile». E Le Monde si chiede: «Christiane Taubira può ancora restare al governo?»

L’allarme terrorismo in Francia continua a essere ai massimi livelli. È di ieri 22 dicembre la notizia, diffusa dal giornale Midi Libre e ripresa oggi dalla stampa internazionale, che una giovane donna francese di 23 anni, convertita all’Islam, è stata fermata dalla polizia a Montpellier e interrogata, insieme al suo compagno di 35 anni originario del Ciad, dagli specialisti dell’antiterrorismo. Tutto a seguito dell’acquisto, da parte della donna, di un «falso pancione» da donna incinta che sarebbe stato svuotato e ricoperto di carta stagnola, sembra per sfuggire ai metaldetector.

Gli inquirenti sono convinti che la donna, madre di un bambino di 2 anni, fosse pronta a trasformarsi in kamikaze e farsi saltare in aria, dopo aver nascosto esplosivo proprio nel falso pancione. La ragazza avrebbe detto alla polizia che voleva usarlo solo per rubare nei centri commerciali. Ma gli inquirenti non le credono. Prima di tutto perché la donna ha ricevuto da poco una notevole eredità, tanto da non aver certo bisogno di rubare. In secondo luogo perché negli ultimi mesi avrebbe fatto donazioni da diverse centinaia di migliaia di euro ad amiche che – dice il giornale Midi Libre – «praticano un Islam piuttosto rigido».

 

Tags:

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare