Firenze, donna sopra un cornicione salvata dai Vigili del Fuoco

Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco sono intervenuti in via Fossombroni a Firenze

FIRENZE – Nel giorno della vigilia di Natale voleva gettarsi da un cornicione ma i Vigili del Fuoco l’hanno salvata in tempo. È successo oggi 24 dicembre in via Fossombroni, nella zona dello Statuto, dove i pompieri sono accorsi a seguito di una segnalazione che una donna di 60 anni era riuscita ad arrivare sopra il cornicione del portone di uno stabile e minacciava di gettarsi da un altezza di almeno cinque metri.

L’allarme è arrivato verso le 15.45. Una prima squadra di Vigili del Fuoco è arrivata con la massima cautela sul posto, senza azionare le sirene. Un vigile è riuscito ad avvicinarsi alla donna, in piena crisi depressiva, e a poterle parlare. Poi è riuscito anche a prenderla e a tenerla in sicurezza mentre nel frattempo arrivava sul posto anche un’altra squadra con l’autoscala. A questo punto il più era fatto, tra il sollievo della gente che stava guardando la scena trattenendo il fiato ma anche degli stessi pompieri, pur abituati da sempre a situazioni difficili.

La donna è stata aiutata a salire sul «cestello» dell’autoscala e data poi in consegna ai sanitari del 118 che l’hanno accompagnata per accertamenti, ma in buone condizioni, all’ospedale di Santa Maria Nuova.

 

Tags:

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare