Al via ‘Pitti Uomo 89’ a Firenze. La moda maschile guarda all’Italia (Video)

Il piazzale della Fortezza da Basso durante Pitti Uomo 89

Il piazzale della Fortezza da Basso durante Pitti Uomo 89

FIRENZE – Oltre 1200 marchi e collezioni di moda, di cui 251 le «new entry». Il 56 % la produzione nazionale, il 44% provenienti dall’estero. Sono questi i principali numeri di «Pitti Uomo 89» la rassegna internazionale di moda che si svolge a Firenze in gennaio e luglio all’interno della Fortezza da basso, in un’area espositiva di circa 6 ettari.

Stamani 12 gennaio l’inaugurazione ufficiale della rassegna, nella Sala d’Armi di Palazzo Vecchio. C’era il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, che precisa subito: «come ministro della cultura io non posso non occuparmi della moda, che è un pezzo della storia italiana e della nostra cultura». E rilancia, auspicando «un patto tra mondo della moda e quello della cultura: voglio aprire tutti i luoghi della bellezza alla moda, perché questi sono due pezzi dell’identità nazionale e una carta in più per la competitività della moda italiana».

E già si parla della collaborazione tra Galleria degli Uffizi e Pitti Immagine «per una mostra annuale ed un investimento sul museo del Costume, affinché diventi Galleria di Costume e Moda». Ma il neo direttore degli Uffizi Eike Schmidt frena subito: niente sfilate tra statue e quadri. «La cosa non è fattibile, ma ci sono altri spazi, senza opere d’arte, che potrebbero essere presi in considerazione».

Sono attesi circa 35.000 compratori da tutto il mondo a questa edizione numero 89 di Pitti Uomo che durerà fino a venerdì 15 gennaio. Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Spagna sono ai primi posti tra i paesi di sbocco per la moda maschile italiana che, nel 2015, ha sfiorato un fatturato di 9 miliardi di euro, di cui oltre il 63% verso l’estero.

Scarica qui il calendario completo degli eventi di Pitti Uomo 89

Ecco l’elenco di tutti gli espositori di Pitti Uomo 89

 

LA FOLLA DEI VISITATORI (VIDEO)

 

 

Una fotoreporter davanti agli stand  affollati

Una fotoreporter davanti agli stand affollati

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare