Tenta la fuga con la figlia minore: fermata una donna all’aeroporto di Firenze

Il salone partenze dell'Aeroporto di Firenze

Il salone partenze dell’Aeroporto di Firenze

FIRENZE – Stava tentando la fuga dall’Italia portando con sé la figlia di 5 anni nonostante il divieto di espatrio per la bambina deciso dalla questura di Siena. È successo ieri 16 gennaio all’aeroporto Vespucci di Firenze. Una donna rumena di 32 anni, in possesso di regolare biglietto per Bucarest, è stata bloccata dalla Polizia di Frontiera mentre stava passando i controlli per l’imbarco e ha dovuto far ritorno a Poggibonsi, città dove abita con il marito con cui è in crisi.

Tutto comincia alcune settimane fa quando la donna, a seguito di litigi con il coniuge e padre della bambina, aveva manifestato più volte la volontà di tornarsene a casa, portando con sé la piccola.

Il babbo, italiano di 50 anni, preoccupato delle intenzioni della moglie, si era rivolto al Commissariato di Polizia di Poggibonsi lo scorso 23 dicembre, dove aveva raccontato la sua storia ai poliziotti, facendo quindi richiesta di revoca dell’assenso all’espatrio per la figlia minore.

Il Questore di Siena Maurizio Piccolotti, a seguito degli accertamenti effettuati dalla Polizia Amministrativa, aveva quindi emesso il provvedimento di divieto di espatrio per la figlia minore, facendo apporre sul documento l’apposita dicitura, con il contestuale suo inserimento nella Banca dati.

Ieri mattina 16 gennaio l’uomo si è nuovamente presentato al Commissariato per denunciare alla Polizia la fuga della donna. Ha raccontato che, appena sveglio, si è accorto che la sua auto era sparita e con questa anche moglie, figlia e i relativi bagagli.

Immediatamente la Sala Operativa del 113 ha diramato una nota di ricerca ai vari posti di Polizia e ai Carabinieri. Pochi minuti dopo c’era già la risposta affermativa, in arrivo dalla Polizia di Frontiera dell’Aeroporto di Firenze: la donna era lì con la bambina. Mamma e figlia sono quindi tornate a Poggibonsi, dove il dirigente del Commissariato di Polizia Gianluigi Manganelli, ha provveduto a riaffidare la minore ad entrambi i genitori.

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare