Pistoia nominata capitale italiana della Cultura 2017

Piazza del Duomo di Pistoia

Piazza del Duomo di Pistoia

PISTOIA – Pistoia è stata nominata sarà Capitale italiana della cultura per il 2017. Lo ha annunciato il ministro di beni culturali e turismo Dario Franceschini. Battute le altre otto concorrenti: la corregionale Pisa, ma anche Aquileia, Como, Ercolano, Parma, Spoleto, Taranto e Terni.

Il progetto presentato per la candidatura, frutto del lavoro congiunto di Comune, Provincia e Regione insieme alla Diocesi, Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia, Cassa di risparmio di Pt e della Lucchesia e Camera di Commercio prevede oltre 22 milioni per opere di riqualificazione urbana e infrastrutture culturali oltre a spese operative. Tra i progetti, il recupero dell’Ospedale del Ceppo come centro multifunzionale e una mostra su Marino Marini.

«È una bella vittoria – ha detto il ministro Franceschini – perché le favorite sembravano altre città. La Commissione ha lavorato in modo approfondito e trasparente senza alcuna forma di pressione». «Con grande soddisfazione gli sforzi del comune e della Regione Toscana sono stati coronati dal successo» ha commentato Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale. «Un grande evento, che dà lustro all’intera Toscana».

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare