A Barbara Bertocci il Premio Donna Inner Wheel Toscana 2016

Da sinistra Donatella Massi, Barbara Bertocci e Paola Tricca

Da sinistra Donatella Massi, Barbara Bertocci e Paola Tricca

FIRENZE – La stilista aretina Barbara Bertocci è la vincitrice del Premio Donna Inner Wheel Toscana 2016. La consegna del prestigioso riconoscimento è avvenuta oggi 28 gennaio, nel corso di una conviviale che si è svolta nella cornice fiorentina di Villa Viviani sulle colline di Settignano.

Direttore creativo di una nota griffe di abbigliamento per bambini, Barbara Bertocci è stata prescelta – si legge nella motivazione – per il «lodevole impegno e coinvolgimento in tematiche sociali, umanitarie e di solidarietà e per la realizzazione di progetti culturali rivolti soprattutto ai giovani». Tutto questo attraverso l’attività della Fondazione Monnalisa onlus, attiva ad Arezzo dal 2006.

Erano presenti alla cerimonia, tra le altre, la Governatrice del 209° Distretto Inner Wheel Daniela Soderi e Alessandra Colcelli Incoming Presidente nazionale Inner Wheel. La vincitrice e gli ospiti, tra cui l’assessore comunale di Arezzo alle Pari Opportunità Tiziana Nisini, sono stati accolti dalla presidente dell’Inner Wheel Firenze Donatella Massi e dal Presidente del Comitato Donna Paola Tricca.

«Questo premio mi onora – ha detto Barbara Bertocci – perchè premia il percorso di iniziative culturali dedicate a bambini e ragazzi. Credo fermamente nell’impegno sociale che le aziende devono avere. La forza generatrice delle donne va riconosciuta e incoraggiata: per questo condivido idealmente il premio Donna Inner Wheel Toscana con tutte le mie preziose collaboratrici».

Il Premio Donna Inner Wheel Toscana, istituito nel 1997 per iniziativa di Simonetta Selleri, allora Presidente, è una manifestazione che mette in luce le eccellenze femminili della Toscana offrendo un riconoscimento ed un omaggio – simbolici – nei confronti del ruolo attivo e del valore professionale di donne che si sono distinte nel mondo culturale, artistico, letterario e scientifico, nella ricerca, nelle professioni, nelle imprese e nello sport. Nelle precedenti edizioni sono state premiate, tra le altre, Vita Vogel e Zaira Conti, Dacia Maraini, Cinzia TH Torrini, Maria Tipo, Maria Luisa Brandi, Ilaria Occhini, Gaia Checcucci, Alice Brunacci, Donatella Cinelli Colombini, Titti Mazzei e Antonietta Fiorillo.

L’International Inner Wheel è la più grande organizzazione femminile al mondo, estesa nei cinque continenti con oltre 100.000 socie. Una ONG riconosciuta dalle Nazioni Unite con rappresentanti accreditate a Ginevra, Vienna e New York.

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare