Fucecchio, muore a 30 anni in incidente stradale. Due denunciati

Ambulanza

FUCECCHIO (Fi) – Incidente mortale nella notte a Fucecchio. Vittima una ragazza rumena di 31 anni, Florentina Marcela Sandu residente ad Altopascio. Ferite due persone che viaggiavano con lei. È successo alle 4,20 di oggi 28 febbraio in località Galleno lungo la Strada lucchese romana, nel tratto che collega Fucecchio a Chiesina Uzzanese.

Secondo una prima ricostruzione una Mercedes classe, su cui viaggiavano un giovane albanese di 31 anni e due ragazze rumene, sia uscita fuori strada andando a sbattere contro un albero. A causa dello scontro una delle due ragazze è stata sbalzata fuori dall’abitacolo, mentre gli altri due occupanti rimanevano seriamente feriti.

La ragazza rimasta a terra – era nata in Romania il 1 agosto 2985 – pochi momenti dopo è stata investita da un’altra auto, una Peugeot con a bordo una coppia di italiani, che sopraggiungeva subito dopo l’incidente e il cui conducente, probabilmente nel buio, non ha fatto in tempo ad accorgersi del corpo in mezzo alla strada.

Immediato l’intervento di 118, carabinieri e Vigili del Fuoco. Per la giovane romena investita non c’era ormai più niente da fare. I pompieri, arrivati da Montecatini Terme, invece hanno dovuto estrarre dalla prima auto l’altra ragazza – anche lei di 31 anni – rimasta ferita e incastrata tra le lamiere. Ora è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Pescia. All’arrivo dei soccorsi e dei carabinieri l’uomo albanese alla guida della Mercedes si era allontanato, ma è stato rintracciato dopo qualche ora al pronto soccorso di Pescia ove era stato ricoverato per un taglio alla testa.

L’albanese è stato denunciato per omissione di soccorso e omicidio colposo. Sono in corso accertamenti per verificare se l’uomo – già con precedenti per guida in stato di ebbrezza – fosse ubriaco alla guida al momento dell’incidente. Lo stesso reato di omicidio colposo è ipotizzato per il conducente della Peugeot, residente a San Miniato, che ha investito la ragazza e che si è fermato a prestare soccorso. Solo l’autopsia potrà stabilire se quest’ultima era già morta quando è stata sbalzata a terra dopo l’urto contro l’albero o se è deceduta per essere stata investita dall’auto che stava sopraggiungendo.

 

 

Tags:

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare