Firenze, ucciso a 24 anni in una sparatoria al circolo ricreativo

I rilievi dei carabinieri della Scientifica sul luogo della sparatoria

I rilievi dei carabinieri della Scientifica sul luogo della sparatoria al Circolo Il Racchio

FIRENZE – Un giovane di 24 anni, Francesco Collini di Firenze, è stato ucciso in una sparatoria avvenuta a San Piero a Ponti, nel comune di Campi Bisenzio. È successo poco prima della mezzanotte tra venerdì 11 e sabato 12 marzo, all’interno del Circolo Ricreativo «Il Racchio» in via Palagietta 143.

Trasportato d’urgenza in gravissime condizioni all’ospedale fiorentino di Careggi, il giovane è stato dichiarato clinicamente morto, come informano i Carabinieri.

È caccia all’uomo che ha esploso contro Francesco Collini alcuni colpi di pistola. Si tratterebbe di un giovane alto, di corporatura normale, fuggito molto probabilmente a piedi. Lo stanno cercando i Carabinieri della Compagnia di Signa e del Reparto Operativo del comando provinciale di Firenze, diretti dal tenente colonnello Agatino Saverio Spoto, che sono sul posto anche con gli specialisti della Sezione scientifica per i rilievi.

Si ignorano per il momento i motivi degli spari all’interno del circolo ricreativo anche se sembra – dalle prime notizie – che si possa trattare di una lite per dissidi.

 

L’ARTICOLO VIENE SOSTITUITO DA QUESTO, PUBBLICATO ALLE 10 DEL 12 MARZO 2016

 

Campi Bisenzio, in fin di vita a 24 anni dopo una sparatoria al circolo ricreativo

 

 

 

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare