Ha un nome il cadavere scoperto in un bosco di Fiesole

Guido Scanu (da "Chi l'ha visto")

Guido Scanu (da “Chi l’ha visto”)

FIESOLE (Fi) – Si è risolto in breve tempo il giallo del cadavere trovato in un bosco sulla collina di Fiesole stasera 26 marzo poco dopo le 19,30. Il corpo è di Guido Scanu, 49 anni, segnalato come persona scomparsa nel luglio 2015. Figura anche nell’elenco della trasmissione televisiva «Chi l’ha visto». Risulta pregiudicato per problemi di denaro, precedenti per ubriachezza e consumo di droga. Con sé avrebbe avuto un documento di identità.

Il suo cadavere, in stato di avanzata decomposizione, è stato scoperto nel tardo pomeriggio di oggi sabato 26 marzo da alcuni religiosi che stavano cercando alloro e spezie in mezzo ai cespugli della collina fiesolana. Il punto, piuttosto difficile da raggiungere, si trova sul versante sud di Fiesole tra il Seminario vescovile e il parco della Rimembranza, dove c’è il monumento ai Carabinieri Martiri di Fiesole. Non è chiaro se l’uomo è stato trovato nella boscaglia all’interno di una proprietà privata o meno. Quello che è certo è che accanto a lui sono state rinvenute bottiglie, cavatappi, tabacco. Tutto lascia quindi presumere che la morte non sia avvenuta per una caduta accidentale, ma che lo Scanu in qualche modo avesse preso dimora in quella zona. Poco lontano c’è anche una grotta dove potrebbe essersi riparato.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Fiesole e della Compagnia Firenze, che hanno provveduto ad effettuare rilievi con gli specialisti della Sezione Investigazioni Scientifiche. Terminate le operazioni, intorno alle 22,30, il magistrato di turno dottor Cutrignelli ha disposto il trasferimento della salma all’Istituto di Medicina Legale per l’autopsia, che chiarirà le cause della morte.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

14 giugno 2016

Prato, trovato morto Matteo Tommasi il giovane scomparso da Carmignano

 

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare