Carabinieri, al generale Nistri il comando interregionale Ogaden

Generale Giovanni Nistri

Generale Giovanni Nistri

NAPOLI – Il generale di corpo d’armata dei Carabinieri Giovanni Nistri è da oggi 5 aprile il nuovo comandante interregionale «Ogaden». È il comando dell’Arma, con sede a Napoli, da cui dipendono tutte le unità territoriali di Campania, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata. Nistri subentra al generale di corpo d’armata Franco Mottola, che lascia il servizio attivo dopo oltre 50 anni di carriera. Alla cerimonia di passaggio delle consegne, è intervenuto il comandante generale dell’Arma Tullio Del Sette, nel pomeriggio alle 17, presso la caserma «Salvo d’Acquisto» a Napoli sede del Comando Legione Carabinieri Campania.

Il generale Nistri, 60 anni romano, ha iniziato la sua carriera prima nella Scuola Militare Nunziatella (1971-74) poi nel 1974 presso l’Accademia Militare di Modena, dove ha frequentato il 156° Corso. Tra i suoi principali incarichi di comando da capitano quello delle Compagnie di Urbino dal 1981 e di San Remo dal 1984. Dal 1994 al 1997 da tenente colonnello è Comandante provinciale a Cosenza. Numerosi gli incarichi anche presso il Comando Generale di Roma dove, tra l’altro, dal 2001 al 2003 è capo del V Reparto «Comunicazione e Affari Generali». Dal 7 aprile 2003 all’8 ottobre 2006, è comandante provinciale a Firenze.

Promosso generale di Brigata, dal gennaio 2007 al settembre 2010 regge il comando dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale. Il 29 settembre 2010 torna a Firenze alla guida del Comando Legione Toscana fino al 5 settembre 2012, quando con i gradi di generale di divisione, assume il comando della Scuola Ufficiali Carabinieri a Roma.

Dal dicembre 2013 gli viene affidata la Direzione Generale del «Grande Progetto Pompei» per la conservazione e valorizzazione del patrimonio archeologico dell’area di Pompei. Rimane nell’incarico fino alla metà di febbraio 2016, dove viene sostituito dal generale di divisione Luigi Curatoli. Due mesi prima, il 23 dicembre 2015 il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro della Difesa, decide la sua promozione al grado di generale di corpo d’armata. Dal 6 aprile 2016 è comandante interregionale Ogaden a Napoli.

 

AGGIORNAMENTO 6 APR 2016

Al momento del suo insediamento nel nuovo comando, il generale Nistri ha, tra l’altro, rivolto il suo pensiero ai commilitoni Caduti nonché un saluto a tutti i Carabinieri di ogni ordine e grado presenti sul territorio delle cinque regioni di competenza, che ha definito «silenziosi protagonisti della quotidiana attività di protezione e di rassicurazione sociale svolta a favore delle comunità locali».

Scarica qui il testo integrale dell’ordine del giorno 6 aprile 2016 del Comandante Interregionale Ogaden.

 

 

 

 

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare