Firenze, due feriti in escursioni a Monte Morello e Santa Brigida (Video)

L'intervento dei soccorritori a Monte Morello

L’intervento dei soccorritori a Monte Morello

FIRENZE – Sono dovuti intervenire i pompieri per mettere in salvo un uomo che era caduto in un dirupo durante un’escursione su Monte Morello. È successo nel pomeriggio di oggi 10 aprile poco dopo le 18,30. L’escursionista, una persona di circa 60 anni, è improvvisamente scivolato lungo un sentiero ciottoloso nei pressi del ristorante Il Vecciolino. Un volo di diversi metri, che gli ha causato fratture e contusioni.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e una squadra di Vigili del Fuoco del distaccamento di Firenze Ovest oltre a specialisti Saf (speleo alpino fluviale) dalla Centrale di via La Farina addestrati nel salvataggio e recupero di persone in zone particolarmente impervie. Nel filmato le immagini conclusive della messa in sicurezza del ferito sul sentiero di Monte Morello, che è stato poi trasportato in ospedale.

Sempre oggi 10 aprile, nella mattinata, Vigili del Fuoco e 118 sono intervenuti nei boschi di Santa Brigida, nel comune di Pontassieve dove un uomo di 53 era caduto dalla sua moto, in una zona impervia. Per recuperarlo, e trasferirlo in codice rosso all’ospedale fiorentino di Careggi, oltre al 118 sono intervenuti i pompieri da Pontassieve e Firenze, Con loro anche una squadra di volontari del soccorso alpino e speleologico toscano. Una volta raggiunto il ferito, è stato necessario recuperarlo con un verricello dall’elicottero Pegaso 1 del 118, che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale di Careggi.

 

MONTE MORELLO – VIDEO

 

 

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare