Carrara, Roberto e Federico sepolti sotto la cava di marmo (Video)

La cava di marmo franata a Colonnata

La cava di marmo franata a Colonnata

COLONNATA (Ms) – Roberto Ricci Antonioli e Federico Benedetti sono ancora lì, sotto 2000 tonnellate di marmo e detriti. La frana li ha investiti oggi 14 aprile poco dopo le 13,30 mentre stavano lavorando nel bacino Gioia a Colonnata. Uno di loro è il contitolare della ditta Antonioli, proprietaria della cava. Entrambi sono originari di Massa. Stavano lavorando per tagliare un blocco di marmo, quando improvvisamente la parete della cava è venuta giù con un boato. Un terzo cavatore, Giuseppe Alberti, si è salvato perché rimasto miracolosamente attaccato ad una imbracatura e sospeso nel vuoto. È stato soccorso dall’elicottero Pegaso del 118. Non è in pericolo di vita.

Le ricerche dei due dispersi sono continuate senza sosta per ore, con l’intervento dei Vigili del Fuoco da diverse province toscane, in particolare squadre Saf (Speleo Alpino Fluviali) con unità cinofile e videocamere per l’ispezione sotto le macerie: sono le cosiddette Usar, Urban search and rescue. Sul posto Carabinieri, Polizia, Protezione Civile, 118. Con la notte tra giovedi 14  e venerdì 15 sono stati accesi riflettori e torri faro che circoscrivono la zona, ma le vere e proprie ricerche riprenderanno a pieno regime con le prime luci dell’alba anche per consentire ai soccorritori di poter operare in condizioni di minima sicurezza.

Non è purtroppo il primo incidente che si verifica nelle cave delle Alpi Apuane. Solo negli ultimi dieci anni ci sono stati complessivamente 9 morti e 1258 infortuni.

 

AGGIORNAMENTO ore 8.45 15 apr: RITROVATI I CORPI

Intorno alle 6 di oggi 15 aprile i Vigili del Fuoco hanno ritrovato il corpo senza vita di Roberto Ricci Antonioli 56 anni di Massa. Successivamente, poco dopo le 8, è stato rinvenuto anche quello di Federico Benedetti, 46 anni di Casette, frazione di Massa.

 

 

 

VIDEO

 

 

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare