Cade elicottero della Gendarmeria francese sui Pirenei: 4 morti

Un elicottero della Gendarmeria francese

Un elicottero della Gendarmeria francese

PARIGI – Un elicottero della Gendarmeria nazionale francese è caduto nella Regione degli Alti Pirenei. Morti tutti e quattro i militari a bordo. È successo oggi venerdì 20 maggio intorno alle 12 durante una missione ad alta quota. Lo annuncia Le Figaro.

La disgrazia è avvenuta nei pressi del lago di Gaube a Cauterets, un comune del dipartimento degli Alti Pirenei sul confine con la Spagna.

Sul massiccio del Vignemale (3.298 metri) la vetta pirenaica più alta di Francia

Ancora sconosciute le cause dell’incidente in volo, che per la seconda volta coinvolge la Francia in pochi giorni, dopo la tragedia del volo MS804 EgyptAir Parigi-Il Cairo precipitato nel mar Egeo nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 maggio.

AGGIORNAMENTO ORE 14:00

Il velivolo della Gendarmeria di Tarbes, il capoluogo degli Alti Pirenei, era in missione sulla montagna: a bordo con il pilota e il copilota c’erano due soccorritori di alta montagna del plotone di Gendarmeria di Pierrefitte-Nestalas. All’improvviso lo schianto contro una parete sul massiccio del Vignemale (3.298 metri) la vetta pirenaica più alta del versante francese.

In un primo momento era stata data la notizia di “almeno un morto”. Poi la tragica conferma: tutti e quattro i militari a bordo sono deceduti.

La notizia è stata confermata ufficialmente dalla Prefettura 65 degli Alti Pirenei

 

Il tweet della Prefettura degli Alti Pirenei

Il tweet della Prefettura degli Alti Pirenei

 

GENDARMERIE NATIONALE – vedi scheda

 

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare