Guardia di Finanza: chi è Flavio Zanini, nuovo comandante in seconda

Generale Flavio Zanini

Generale Flavio Zanini

ROMA – Il generale di corpo d’armata Flavio Zanini è da oggi 24 maggio il nuovo Comandante in Seconda della Guardia di Finanza. Prende il posto del generale Giorgio Toschi, che da domani 25 maggio si insedierà come nuovo Comandante Generale delle Fiamme Gialle.

L’avvicendamento tra i C2 (l’acronimo interno della Finanza che indica il Comandante in Seconda) si è svolto presso la caserma «Piave» a Roma davanti al Comandante Generale Saverio Capolupo, che domani 25 maggio lascia il servizio attivo dopo 45 anni di carriera.

Il generale Zanini, 64 anni originario di Vicenza, ha frequentato il 71° Corso «Due Piavi II» presso l’Accademia della Guardia di Finanza iniziato nel 1971, lo stesso corso del generale Capolupo. È stato promosso generale di corpo d’armata dal 1 gennaio 2013. In tale grado Zanini ha ricoperto il ruolo di Comandante Interregionale prima dell’Italia Nord Orientale con sede a Venezia (2013-2015), quindi dell’Italia Centro Settentrionale con sede a Firenze (2015) e attualmente quello dell’Italia Nord Occidentale con sede a Milano dall’agosto 2015. Tra i numerosi incarichi anche quello di Vice Capo Gabinetto del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

SCHEDA : Scarica qui il curriculum completo del Generale Flavio Zanini

SCHEDA : Chi sono stati tutti i Comandanti in Seconda della Guardia di Finanza dal 1906 ad oggi

 

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare