Firenze, sprofonda tratto di lungarno vicinissimo a Ponte Vecchio (Foto)

La lunga voragine sul lungarno Torrigiani accanto al ponte Vecchio

La lunga voragine sul lungarno Torrigiani accanto al ponte Vecchio

FIRENZE – Una profonda voragine ha inghiottito una ventina di auto in sosta sul lungarno a Firenze. È successo improvvisamente stamani 26 maggio intorno alle 6,15 nei pressi del Ponte Vecchio sul lungarno Torrigiani. Almeno sette autovetture sono state completamente sommerse dall’acqua.

Lo sprofondamento – dice un tweet del Comune di Firenze – riguarda un tratto di 70 metri ed è profondo da 3 a 7 metri, per una grossa tubazione acquedotto

Sul posto stanno lavorando squadre di Vigili del Fuoco da Firenze e da Prato, anche con squadre di sommozzatori e un automezzo Ucl (Unità di comando locale) Non sono segnalate persone coinvolte. Tutta la zona è naturalmente chiusa al traffico. Code di auto anche nella zona di porta Romana, porta San Frediano e piazza Ferrucci. I mezzi di soccorso per arrivare sul posto stanno attraversando anche il ponte Vecchio.

L’argine del lungarno ha per fortuna retto, altrimenti le autovetture – in sosta lungo la carreggiata destra – sarebbero finite in Arno. Sul posto è arrivato anche il sindaco di Firenze Dario Nardella.

APPROVVIGIONAMENTI – Publiacqua in una nota informa che «i problemi di approvvigionamento idrico che si stanno registrando in queste ore sono causate da due grossi guasti sulla rete idrica che hanno interessato questa notte via Guicciardini e nelle ore successive Lungarno Torrigiani. In queste ore sono in corso manovre sull’impianto dell’Anconella che limiteranno l’approvvigionamento idrico in alcune zone della riva sinistra d’Arno. Per limitare al massimo i disagi tre autobotti sono posizionate in zona Ponte alle Grazie (angolo Lungarno Torrigiani), Lungarno Torrigiani (angolo tra via Bardi e Costa dè Magnoli). Problemi di abbassamenti di pressione e mancanze d’acqua potranno interessare anche i comuni limitrofi della piana».

 

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

 

FOTOGALLERY

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare