I Carabinieri celebrano 202 anni. Encomi ai militari più meritevoli

Un momento del Caroselo storico dei Carabinieri

Un momento del Caroselo storico dei Carabinieri

ROMA – I Carabinieri celebrano il 202° anniversario della loro fondazione, nel ricordo del 5 giugno 1920 giorno in cui è stata concessa alla Bandiera dell’Arma la prima medaglia d’oro al valor militare. La motivazione riguardava la partecipazione dei Carabinieri alla prima guerra mondiale: «Rinnovellò le sue più fiere tradizioni con innumerevoli prove di tenace attaccamento al dovere e di fulgido eroismo, dando validissimo contributo alla radiosa vittoria delle armi d’Italia».

Quest’anno il 5 giugno 2016 cade di domenica. Da qui la decisione di spostare tra lunedì 6 e martedì 7 le cerimonie previste in ogni città d’Italia.

La più importante, dove partecipano il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e le massime cariche dello Stato accolte dal Comandante Generale dell’Arma Tullio Del Sette, si svolge lunedì 6 alle 18 a Roma presso la caserma Salvo D’Acquisto a Tor di Quinto, sede del Comando Unità Mobili e Specializzate Carabinieri «Palidoro» e del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo. Momento particolarmente suggestivo, in questa occasione, è il carosello storico che ricorda la carica a cavallo durante la battaglia di Pastrengo nella prima guerra di indipendenza italiana del 1848. Encomi e ricompense vengono consegnate ai militari che si sono particolarmente distinti in attività di servizio.

SEGUI QUI LA DIRETTA STREAMING

 

 

———————–

TOSCANA

In Toscana sono previste cerimonie presso ogni città sede di comando provinciale. A Firenze il 202° anniversario dei Carabinieri si celebra lunedì 6 alle 18,30 presso la caserma Baldissera, lungarno Pecori Giraldi. Alla manifestazione (ad invito) partecipano i generali Aldo Visone ed Emanuele Saltalamacchia, rispettivamente comandanti della Scuola Marescialli e della Legione Carabinieri Toscana. Scarica qui l’elenco dei Carabinieri premiati a Firenze

Queste le cerimonie nelle altre città capoluogo della regione:

Arezzo – 6 giugno ore 19, Comando provinciale, via Generale Dalla Chiesa

Grosseto – 7 giugno ore 9.30, Comando provinciale piazza La Marmora 8

Livorno – 6 giugno ore 10,30 Caserma Mameli viale Fabbricotti 1

Lucca – 6 giugno ore 10,30 Comando provinciale Cortile degli Svizzeri 4

Massa – 6 giugno ore 11 Comando provinciale via XXVII Aprile, Caserma Plava

Pisa – 7 giugno ore 18,30 Comando provinciale via Guido da Pisa 1

Pistoia – 6 giugno 10,30 Comando provinciale viale Italia 78

Prato – 6 giugno ore 9,30 Comando provinciale via Picasso 30, Caserma Borla

Siena – 7 giugno ore 18 Comando provinciale Largo Salvo D’Acquisto 1

 

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

 

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Di Loreto, il carabiniere paralimpico in gara contro il destino

 

Il prezzo della fedeltà: in un libro il dramma del carabiniere Giangrande

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare