Prato, trovato morto Matteo Tommasi il giovane scomparso da Carmignano

Matteo Tommasi

Matteo Tommasi

PRATO – È stato trovato morto Matteo Tommasi, il giovane di 24 anni scomparso da Carmignano da domenica 12 giugno. La scoperta è avvenuta intorno alle 14 di oggi martedì 14 giugno in un bosco nella zona del Pinone vicino a Carmignano. È la zona dove da subito si erano concentrate le ricerche

 

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

 

 

 

ARTICOLO PRECEDENTE : 14 giu 2016 ore 11

PRATO – Chi ha visto Matteo Tommasi, un giovane di 24 anni, scomparso da Carmignano in provincia di Prato? Lo stanno cercando Carabinieri, Vigili del Fuoco, volontari della Protezione Civile.

Non si hanno più notizie di lui dalla mattina di domenica 12 giugno, quando si è allontanato volontariamente dalla struttura «Casa famiglia Camerata» di via Vergheretana 173. Da quel momento non vi ha fatto più rientro e non ha dato più notizie. L’ultima volta che è stato visto sarebbe stato nella zona del Pinone a Carmignano. Poi il buio.

I Carabinieri invitano tutti coloro che possono fornire indicazioni utili a rintracciarlo a telefonare subito al numero 112.

Matteo è alto circa 1,75 metri, corporatura normale, pesa circa 70 chili, capelli corti biondi e tatuaggi sulle braccia e sulle mani. Un particolare quest’ultimo che potrebbe agevolare un suo possibile riconoscimento. Non si conosce l’abbigliamento che indossava al momento della scomparsa.

Quello che si sa è che non ha un telefono cellulare con sé, che è già stato individuato. Avrebbe invece qualche denaro contante e non è escluso che si possa essere allontanato, chiedendo un passaggio o utilizzando anche un mezzo pubblico. Matteo, originario di Bagno a Ripoli, è residente a Pistoia, anche se temporaneamente ospitato presso la struttura di Carmignano.

 

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare