Firenze, al Pronto Soccorso nasce una sala per gli autistici

L'ingresso del Pronto Soccorso all'ospedale fiorentiino di Careggi

L’ingresso del Pronto Soccorso all’ospedale fiorentiino di Careggi

FIRENZE – Una stanza del Pronto Soccorso dedicata all’accoglienza di pazienti con gravi disabilità intellettive in particolare gli autistici. È stata inaugurata oggi 18 luglio presso l’Azienda Ospedaliera di Careggi a Firenze, il primo caso a livello nazionale.

Una persona che viene portata al pronto soccorso per un’urgenza non sempre è in grado di «collaborare» con i sanitari spiegando sintomi e cosa gli è successo. Tanto più per i soggetti autistici, che si trovano all’improvviso proiettato in un ambiente di emergenza, totalmente distante da quello dove normalmente vivono.

Da qui la necessità, per i pazienti autistici, i familiari e i sanitari che li prendono in carico, di poter restare in una zona «dedicata». Ecco la «stanza multisensoriale – si legge in una nota dell’Auo Careggi – un ambiente rilassante e gradevole con luci soffuse che cambiano colore mentre filmati o immagini di paesaggi naturali sono proiettate sulle pareti. È possibile ascoltare i rumori della natura, brani musicali o seguire un canale video. Una pedana collegata al sistema audio vibra insieme alla diffusione sonora e restituisce una sensazione tattile che aiuta il rilassamento». Insomma, si potrebbe dire, tutto il contrario di quanto si può notare nelle sale di attesa e di intervento delle strutture di Pronto Soccorso di mezza Italia.

All’inaugurazione della nuova struttura, stamani lunedì 18 luglio 2016, erano presenti con l’assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi, il direttore generale di Careggi Monica Calamai, il direttore del Dipartimento Dea Carlo Nozzoli, il direttore del Pronto Soccorso Stefano Grifoni. Con loro l’assessore al Welfare e Sanità del Comune di Firenze Sara Funaro, il presidente della Commissione Politiche Sociali e della Salute del Comune di Firenze Nicola Armentano, il presidente dell’Ordine dei Medici di Firenze Antonio Panti.

 

VIDEO – COME FUNZIONA LA SALA MULTISENSORIALE

 

 

 

Tags: , ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare