Firenze, rapina in banca in piazza Beccaria

L'agenzia della banca in piazza Beccaria a Firenze (foto Street Wiew Google)

L’agenzia della banca in piazza Beccaria a Firenze (foto Street Wiew Google)

FIRENZE – Rapina in banca nella centralissima piazza Beccaria a Firenze. È successo stamani 21 luglio verso le 9,50 presso l’agenzia della Banca Popolare Commercio Industria, sull’angolo con via Scialoia. Due uomini con sembianze camuffate, uno dei quali con una parrucca, si sono presentati al cassiere intimando di consegnare il denaro sotto minaccia di un trincetto. Si sono dovuti però accontentare di circa 2000 euro, dal momento che i dispositivi di sicurezza a tempo bloccavano l’accesso alle casseforti.

Forse per evitare di attendere troppo, i due hanno preferito guadagnare l’uscita della banca, facendo poi perdere le loro tracce nelle numerose strade limitrofe della zona, in quel momento particolarmente frequentata di auto e di pedoni.Non è escluso che avessero a disposizione un mezzo veloce per allontanarsi rapidamente sui viali di circonvallazione.

Ricerche in zona dei Carabinieri del 112, appena ricevuto l’allarme, hanno dato esito negativo. Sul posto gli specialisti della Sezione Investigativa Scientifica del Reparto Operativo dei Carabinieri per effettuare rilievi che possano dare indicazioni utili a risalire agli autori della rapina. Sotto esame anche le telecamere della banca e della zona di piazza Beccaria. Le indagini sono svolte dai militari della Compagnia Firenze.

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare