Livorno, cade e si ferisce sugli scogli. Salvato via mare dalla Guardia Costiera

Il salvataggio del ferito da parte della Guardia Costiera

Il salvataggio del ferito sugli scogli di Livorno da parte della Guardia Costiera

LIVORNO – Cade sugli scogli di Livorno e viene salvato dalla Guardia Costiera. È successo mercoledì 17 agosto poco dopo le 15 nella zona costiera a sud di Livorno, nella località denominata «Le vaschine». Vittima un uomo di 49 anni della provincia di Pistoia che ha riportato un trauma cranico e diverse escoriazioni sul corpo dopo essere scivolato sugli scogli. Le sue condizioni non sono gravi.

L’allarme arrivato al 118 è stato girato alla Guardia costiera di Livorno per poter recuperare l’uomo finito in mare e riportarlo a terra. Dalla sala operativa della Capitaneria di Porto è stato inviato sul posto un battello veloce ed una motovedetta per il soccorso via mare. Un’operazione molto difficile a causa della forte risacca presente in quel tratto di costa che ha reso complesse le attività di recupero dell’uomo. Un soccorritore della guardia costiera si è tuffato in mare con un’ attrezzatura galleggiante utile a contenere la barella alla quale era legata la persona infortunata.

Il militare ha preso quindi in consegna dai sanitari il ferito e lo ha condotto in galleggiamento in prossimità del battello dov’è stato issato a bordo. Un’ambulanza del 118 ha quindi atteso l’arrivo del convoglio dei mezzi della Guardia costiera al porticciolo di Antignano, per il successivo trasporto in ospedale, tra gli applausi della gente nei confronti di tutti i soccorritori.

 

 

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare