Ecco iPhone 7 e Apple Watch 2, dal 16 settembre anche in Italia

iPhone 7 e 7 plus in vendita dal 16 settembre 2016

iPhone 7 e 7 plus in vendita dal 16 settembre 2016

SAN FRANCISCO – Dopo tanti rumors Apple ha annunciato ufficialmente l’arrivo del nuovo iPhone 7 e 7 Plus. Nasce anche Apple Watch 2. Si potranno pre-ordinare dalle 9,01 del 9 settembre e le consegne avverranno da venerdì 16 settembre, compresa l’Italia. Addio ai modelli da 16 e 64 GB. Saranno in vendita i 32, 128 e 256 GB, perché c’è sempre più bisogno di capacità di stoccaggio. Prezzi a partire da 799 euro (649 dollari) per l’iPhone 7. Da 939 euro (749 dollari) per il 7 Plus. IOs 10 sarà disponibile dal 13 settembre.

Una delle principali novità è l’addio al jack audio, sostituito dagli «AirPods», le cuffiette wireless. Si tratta di auricolari Bluetooth, la cui carica dura per 5 ore di ascolto continuato mentre la custodia che fa anche da batteria la estende a 24 ore. Costeranno 179 euro, ma sembra che saranno disponibili solo a partire da fine ottobre.

Per chi vuole restare con le tradizionali cuffie (e di conseguenza risparmiare) Apple assicura che sarà disponibile un adattatore gratuito al «vecchio» jack audio. Fondamentale sembra per chi utilizza il jack non solo come audio ma anche per attaccare un microfono in uscita, per registrare voci anche a distanza.

L’iPhone 7 sarà resistente all’acqua e alla polvere. La fotocamera è doppia e completamente ridisegnata, con il 50% in più di luce nelle foto e nei video. Oltre ai colori tradizionali (oro, silver e oro rosa) sarà disponibile in due tipi di nero diverso (opaco e Jet Black, più lucido).

Anche l’Apple Watch Series 2 è completamente ripensato. È «swim-proof», resistente all’acqua fino a 50 metri. Anche gli altoparlanti saranno a prova d’acqua. Ma soprattutto arriva il Gps, molto atteso.

Scarica qui tutta la presentazione di Apple.

 

 

 

Tags: ,

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare