Chianciano, gli ufficiali in congedo festeggiano 90 anni di Unuci

 

Un momento della Festa per i 90 anni di Unuci

Un momento della Festa per i 90 anni di Unuci

CHIANCIANO TERME (Si) – Novantesimo compleanno per l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia (Unuci) che conta circa 25.000 iscritti in tutte le regioni italiane. Ben 163 le sezioni presenti sul territorio. Solo in Toscana ci sono circa 3500 soci in 12 sezioni. Vi fanno parte soci ordinari (ufficiali in congedo) e soci aggregati (familiari e simpatizzanti).

Per celebrare l’evento si svolge un incontro nazionale a Chianciano Terme (Siena) sabato 29 e domenica 30 ottobre. Vi partecipano, tra gli altri, i 15 Delegati Regionali, numerosi Presidenti di Sezione e 12 delegati esteri della Cior e Ciomr (Confederazioni di ufficiali della riserva dei Paesi Alleati) appartenenti a Paesi con le cui associazioni Unuci ha stipulato accordi bilaterali di amicizia e cooperazione.

Per l’occasione il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha fatto pervenire al generale Rocco Panunzi, presidente Unuci, una medaglia commemorativa con gli auguri per il successo dell’Associazione.

Anche le Poste Italiane partecipano alla «festa» con uno speciale annullo filatelico che sarà utilizzato il 29 ottobre. Verrà inoltre emesso un Folder commemorativo dell’evento contenente due cartoline con l’Annullo Speciale. Lo stesso sarà acquistabile, sempre dal 29 ottobre, presso tutti gli sportelli filatelici delle Poste Italiane.

 

PROGRAMMA

Sabato 29 ottobre 2016

Ore 15 – Ritrovo presso il Monumento ai Caduti (giardini V.le Dante)

Ore 15,30 – Deposizione Corona (Banda del Comune di Chianciano e Coro Malga dell’Ana)

Ore 15,50 – Inaugurazione Mostra filatelica Unuci e fotografica del Centro Studi Culturali e di Storia Patria di Orvieto (Villa Simoneschi)

Ore 16 – Trasferimento presso le Terme di S. Elena (Viale della Libertà 112)

Ore 16,05 – Esibizione del coro Malga dell’Ana di Roma

Ore 16,30 – Prolusione del Presidente nazionale

Ore 17 – Saluto del Sindaco di Chianciano Terme

Ore 19,30 – Cena ufficiale all’albergo Savoia Palace (Viale della Libertà,510)

 

Domenica 30 ottobre 2016

Ore 10 – Concerto banda della Croce Rossa Italiana (P.za Italia). In caso di pioggia il concerto si terrà presso le terme di S. Elena (Viale della Libertà 112)

Ore 11 – S. Messa presso il santuario di S. Antonio (Via della Pineta/Viale Lombardia)

Ore 12 – Colazione presso l’albergo Savoia Palace (Viale della Libertà, 510)

Ore 16 – Conferenza di Michele D’Andrea sulla 2^ Guerra mondiale con riferimenti sulla costituzione e le finalità dell’Unuci (Terme di S. Elena – Viale della Libertà 112)

Ore 17 – Saluto del Sindaco

Ore 17,15 – Chiusura del Presidente nazionale

 

UNUCI (SCHEDA)

Nata come Ente pubblico nel 1926 e oggi associazione di diritto privato, l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia riunisce gli Ufficiali in congedo, provenienti dal servizio permanente e di complemento, che hanno fatto parte, con qualsiasi grado, delle Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato e dei Corpi ausiliari delle Forze Armate. Ispirandosi alle tradizioni militari, al carattere patriottico, civico e di solidarietà, concorre alla formazione morale e all’aggiornamento professionale del personale in congedo e alle attinenti attività informative e divulgative.

Come si legge nello statuto Unuci con le autorità militari nell’addestramento e nella preparazione sportiva di detto personale; mantiene contatti e svolge attività con le Confederazioni similari degli Ufficiali della Riserva dei Paesi Alleati. Diffonde i valori di difesa e sicurezza della Patria e di fedeltà alle istituzioni democratiche. Sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni di sicurezza e difesa, sul ruolo delle Forze Armate e sull’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale, sugli interventi di difesa e protezione civile. Realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti. Organizza attività addestrative per i propri iscritti e anche per le Forze di Completamento e della Riserva Selezionata sulla base di specifica convenzione con lo Stato Maggiore dell’Esercito. Promuove iniziative culturali e sociali, assistenza umanitaria e fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile, nonché di tutela degli iscritti nel settore amministrativo e previdenziale. Pubblica e diffonde la rivista periodica Unuci.

 

FOTO DELLA CERIMONIA
Le autorità davanti al monumento ai Caduti

Le autorità davanti al monumento ai Caduti

Le autorità davanti al monumento ai Caduti

 

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare