Scuola Montagnola Firenze: il sindaco risponde al sos di un alunno (video)

FIRENZE – Il sindaco di Firenze Dario Nardella risponde alla video lettera di Daniele, un alunno delle elementari dell’Istituto Montagnola-Gramsci di Firenze che – attraverso OsservatoreLibero.it il 13 novembre – gli aveva chiesto: «Mi aiuti ad andare a scuola tranquillo?». Da troppo tempo le strade e i marciapiedi della zona, nel quartiere fiorentino dell’Isolotto, si trovano in stato di degrado, tanto da mettere a rischio la stessa incolumità di bambini e genitori.

«Caro Daniele – esordisce Nardella nel video di risposta di oggi 23 novembre che pubblichiamo – ho visto il tuo video messaggio e ti ringrazio. Appena l’ho visto mi sono interessato al problema, ho convocato gli uffici e abbiamo fatto il punto sulla scuola della Montagnola».

«Ho buone notizie – dice Nardella al piccolo Daniele che frequenta la 2B delle elementari – per te e per i tuoi compagni. Anzitutto per la strada. Già dal 2 gennaio durante le vacanze di Natale, cominceremo i lavori per il nuovo marciapiede e l’allargamento della carreggiata, per avere anche più posti auto per i genitori che vi accompagnano a scuola, in maggiore sicurezza e comodità».

«Per quanto riguarda la scuola stessa – continua il sindaco – posso dirti che abbiamo previsto molti lavori, a partire dall’estate prossima (2017 ndr). Una prima parte di consolidamento di tutta la copertura della scuola Montagnola, la sostituzione di tutti gli infissi pericolosi, il rifacimento delle fosse biologiche. Per quanto riguarda il 2018 è previsto il completamento della copertura della scuola e il consolidamento in cemento armato della fondazione. Tutto questo per avere una sicurezza ancora maggiore rispetto a quella abbiamo già garantito e che garantiamo a tutti voi»

«E poi Daniele – promette Dario Nardella – spero davvero di venirvi a trovare. Anzi ti dirò, molto presto. Così come sto facendo in tante altre scuole, verrò a far visita alla tua classe e a salutare i tuoi compagni. Un grande abbraccio e mi raccomando: divertimento … e anche studio. Ciao!»

 

LA VIDEO LETTERA DI DANIELE AL SINDACO NARDELLA

 

———

MA TUTTA LA SCUOLA VA MESSA IN SICUREZZA

Siamo grati al sindaco Dario Nardella per la sua tempestiva risposta all’appello del piccolo Daniele. Il sindaco prende impegni precisi con date e scadenze. Come direbbe qualcuno, ci ha messo la faccia e … questa volta anche la voce. Dovrà attendersi pertanto che genitori, alunni e la stampa seguiranno con attenzione il mantenimento delle promesse prese oggi pubblicamente con questo video che ha mandato a OsservatoreLibero.it

Quello che però preoccupa di più è lo stato della Scuola Montagnola. Nardella non parla solo di strade e marciapiedi, come riferito dal nostro piccolo amico Daniele. Il sindaco (non un semplice cronista) parla di tetto, infissi, fosse biologiche. Si parla perfino della necessità di nuovo cemento armato nella fondazione. In una parola: tutta la scuola va messa in sicurezza. Prima che sia troppo tardi.

SAdd

 

ARTICOLO PRECEDENTE :

13 nov 2016

Ciao sindaco di Firenze, mi aiuti ad andare a scuola tranquillo? (Video)

 

 

Tags: , , , ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare