Confindustria Firenze, tre saggi al lavoro per la scelta del nuovo presidente

La sede di Confindustria Firenze in via Valfonda

La sede di Confindustria Firenze in via Valfonda

FIRENZE – Maurizio Bigazzi, Giuseppe Ponzi, Claudio Tongiani sono i tre Saggi incaricati di proporre candidati per l’elezione del nuovo presidente di Confindustria Firenze. La giunta dell’associazione imprenditoriale, riunita giovedì 12 gennaio, ha nominato – nei tre imprenditori sopra indicati – i tre membri della Commissione di designazione per il rinnovo della presidenza.

Con questa nomina – si legge in una nota – «entrano nel vivo le procedure statutarie per il rinnovo della presidenza dell’Associazione. Entro la fine di febbraio, come da precise indicazioni dei Probiviri Confederali, la Commissione avrà il compito di esperire in via riservata la più ampia consultazione degli associati allo scopo di sottoporre alla Giunta una o più indicazioni di candidati che riscuotano il consenso della base associativa.

L’elezione del nuovo presidente di Confindustria Firenze, dopo le dimissioni irrevocabili di Massimo Messeri presentate il 3 agosto 2016, è attesa entro Marzo 2017. Il successore del presidente dimissionario, che sarà eletto dall’assemblea degli industriali fiorentini, dovrà completare il quadriennio interrotto dalle dimissioni di Massimo Messeri e restare pertanto in carica fino al luglio 2019.

 

Tags:

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare