Festa della Bandiera 2017, il Rotary premia alunni e scuole di Firenze (FOTO)

Festeggiati i vincitori del concorso del Rotary sul Tricolore italiano

Festeggiati i vincitori del concorso del Rotary sulla Bandiera italiana

FIRENZE – La Bandiera italiana e oltre 250 giovanissimi alunni delle scuole fiorentine, desiderosi di conoscere la storia del loro paese. Questi i protagonisti della «Festa della Bandiera» edizione 2017, promossa come ormai tradizione dai Rotary Club fiorentini in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana.

Si è svolta stamani 17 marzo, nella ricorrenza della «Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera» (scheda), nella suggestiva cornice del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze. Lo stesso luogo che ospitò le riunioni della Camera dei Deputati del regno d’Italia negli anni di Firenze Capitale.

CHI C’ERA

Il coro dei giovani allievi della Scuola Militare Aeronautica Giulio Douhet (che frequentano il liceo classico e gli ultimi tre anni dello scientifico) ha aperto la giornata intonando solennemente l’Inno di Mameli, a lungo applaudito dalla platea dove sventolavano molte bandierine tricolori. Tra i presenti il prefetto di Firenze Alessio Giuffrida che, nel ricordare il significato della ricorrenza del 17 marzo, ha molto apprezzato l’iniziativa comune tra un’associazione della società civile come il Rotary International ed enti pubblici come Comune di Firenze e Ufficio Scolastico Regionale.

«Quello di oggi è un appuntamento per i giovani – ha detto Cristina Giachi vicesindaco di Firenze e assessore all’Educazione – e un richiamo al senso di unità e comunità». Il saluto del 2071° Distretto del Rotary International è stato portato da Renzo Capitani, mentre per il Rotary Club Firenze Nord (che dal 2002 promuove l’iniziativa) hanno parlato il presidente Andrea Vettori ed il past president Antonio Nicotra. Ha chiuso i lavori Rosanna Camagni, presidente del Rotary Club Firenze Brunelleschi.

FANFARA DEI CARABINIERI

Applauditissima da fiorentini e turisti, al termine della manifestazione, l’esibizione della Fanfara della Scuola Marescialli dei Carabinieri sull’arengario di Palazzo Vecchio, diretta dal maresciallo maestro Ennio Robbio.

CONCORSO E VINCITORI

È stata una giornata non solo di celebrazioni ma anche della premiazione dei vincitori del concorso grafico/pittorico «Il Tricolore, ambasciatore del genio italiano nel mondo». Un progetto dei Rotary fiorentini portato avanti nelle scuole dell’area metropolitana di Firenze, per sensibilizzare negli studenti più giovani il valore di appartenenza al territorio e alla sua storia.

Questi i vincitori:

1° – Cosimo Profita (Scuola secondaria di 1° grado Don Milani di Tavarnelle Val di Pesa)

2ª – Elena Tuveri (Scuola secondaria di 1° grado Altiero Spinelli di Scandicci)

3° – Eleonora Cappelli, Elio Colucci, Alicia Fioretti (Scuola secondaria di 1° grado Pieraccini di Firenze)

Menzioni di merito, per la partecipazione e il coinvolgimento dei propri alunni nell’iniziativa, sono state assegnate anche ai seguenti istituti:

  • Scuole Pie Fiorentine
  • Scuola Secondaria di primo grado «Giovanni Fattori» di Rosignano Marittimo (Li)
  • Scuola Secondaria di primo grado «Dino Compagni» Firenze
  • Scuola Secondaria di primo grado «Italo Calvino» Firenze
  • Scuola Secondaria di primo grado «Giosué Carducci» Firenz

 

Per chi vuole saperne di più:

Il Tricolore italiano, cos’è e dov’è nato (scheda)

 

FOTOGALLERY 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

Tags: , ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare