«Il parroco si trasferisce», ecco le nomine 2017 nella Diocesi di Firenze

Le insegne sul palazzo della Curia di Firenze

Le insegne sul palazzo della Curia di Firenze

FIRENZE – Oltre 25 nomine a parroco e vicario parrocchiale nella diocesi di Firenze sono stati annunciati giovedì 15 giugno dal cardinale arcivescovo Giuseppe Betori. In città cambia la guida pastorale in parrocchie come il Sacro Cuore a Capodimondo, Sant’Andrea a Rovezzano e Santa Maria a Rovezzano. Molti i movimenti nei vicariati di tutta la diocesi, fatta eccezione per quello di Campi Bisenzio, Firenzuola e San Giovanni. Fanno seguito altre nomine nell’ambito della Curia arcivescovile e in compiti di carattere diocesano, che riguardano sei sacerdoti.

L’annuncio delle nomine fatte dal cardinale Betori è giunto al termine dell’assemblea del clero fiorentino, che si è tenuta presso il monastero di Monte Senario. Nell’occasione il cardinale ha sottolineato l’importanza dell’imminente visita a carattere privato di Papa Francesco sulla tomba di Don Milani a Barbiana martedì 20 giugno. Un ricordo particolare anche per il riconoscimento a «venerabile» della figura del cardinale Elia Dalla Costa, arcivescovo di Firenze dal 1931 al 1961. Un primo importante passo verso la sua causa di beatificazione.

Leggi qui il testo completo dell’intervento del cardinale Betori all’Assemblea del  Cleron 2017  svoltasi a Monte Senario.

 

Papa Francesco e il Cardinale Giuseppe Betori

Papa Francesco e il Cardinale Giuseppe Betori

NOMINE E TRASFERIMENTI NEI VICARIATI

Ecco tutti i trasferimenti e nomine nelle parrocchie della Diocesi di Firenze, in ordine alfabetico di Vicariato

Antella – Ripoli – Impruneta

  • Parrocchia di San Cristoforo a Strada: Il parroco don Gianluca Mozzi verrà sostituito da don Riccardo Santi, che come amministratore parrocchiale curerà anche le parrocchie di San Giorgio al Ferrone e San Giuseppe Artigiano al Passo dei Pecorai;
  • Parrocchia di San Michele Arcangelo a Grassina viene nominato vicario parrocchiale padre Tomy Mani.

Campi Bisenzio

  • Non ci sono movimenti

Empoli – Montelupo

  • Parrocchia dei Santi Simone e Giuda a Corniola. Don Andrea Menestrina prenderà il posto di don Welars Kalimaze
  • Parrocchia San Giovanni Evangelista Empoli: Don Matteo Ambu, finora vicario parrocchiale, parte in missione con il Cammino neocatecumenale per Seoul, Corea del Sud. Lo sostituirà don Hervé Mamboueni Mboumba.
  • Parrocchia San Martino a Pontorme e Santa Maria a Cortenuova: il vicario parrocchiale don Matteo Perini viene sostituito da don Pierre Mvubu Babela.

Firenzuola

  • Non ci sono movimenti

Mugello Est

  • Unità pastorale di Vicchio: don Stefano Pieralli sarà il nuovo parroco in sostituzione di don Giuliano Landini
  • Unità pastorale di Borgo San Lorenzo: nuovo parroco è don Luciano Marchetti che prenderà il posto di don Maurizio Tagliaferri. Il vicario parrocchiale don Pierre Mvubu Babela sarà sostituito da don Matteo Perini.

Mugello Ovest

  • Parrocchia di San Pietro a Vaglia: nuovo parroco è don Donath Rebeiro, al posto di don Joseph Macus Ogan
  • Unità pastorale delle parrocchie di Santi Filippo e Giacomo a Scarperia, Sant’Agata a Sant’Agata di Mugello e Santa Maria a Fagna: don Gianluca Mozzi prenderà il posto di parroco finora ricoperto da don Francesco Chilleri

Pontassieve

  • Parrocchia di San Giovanni Battista a Remole (Le Sieci) nuovo parroco è don Paolo Pescini che sostituisce don Stefano Pieralli

Porta alla Croce (Firenze)

  • Parrocchia del Sacro Cuore a Capodimondo: nuovo vicario parrocchiale è don Davide Massi
  • Parrocchia di Sant’Andrea a Rovezzano: don Fabio Minatti diventerà parroco. Terminerà il servizio di amministratore parrocchiale il religioso Vincenziano padre Ferdinando Manzoni
  • Parrocchia Santa Maria a Settignano: dopo la morte di don Giorgio Tarocchi, parroco sarà don Giuliano Landini.

Porta al Prato (Firenze)

  • Parrocchia di Santa Maria a Peretola: nuovo parroco è don Welars Kalimaze al posto di don Paolo Pescini
  • Parrocchia Beata Vergine Maria Regina della Pace: nuovo vicario parrocchiale sarà nominato vicario parrocchiale anche don Giovanni Emidio Palaia, del clero di Pisa

Porta Romana (Firenze)

  • Parrocchia di San Piero in Palco: la guida pastorale sarà assunta da don Francesco Chilleri che sostituirà don Luciano Marchetti

Porta San Frediano (Firenze)

  • Parrocchia Beata Vergine Maria Madre delle Grazie all’Isolotto: don Luca Niccheri, che rientra dagli anni di missione come “fidei donum” a Salvador de Bahia in Brasile, affiancherà don Piero Sabatini nel ruolo di parroco “in solidum”. Nella stessa parrocchia cesserà il ministero di vicario parrocchiale di don Lijo Peter Kannoth.
  • Parrocchia di Sant’Angelo a Legnaia: torna come vicario parrocchiale don Simone Nencioni, giudice presso il Tribunale diocesano e in quello regionale

Rifredi (Firenze)

  • Parrocchia dell’Immacolata e San Martino a Montughi: nuovo parroco è don Maurizio Tagliaferri che prenderà il posto di don Massimiliano Gabbricci
  • Parrocchia di Santo Stefano in Pane a Rifredi: nuovo vicario parrocchiale è don Lijo Peter Kannoth al posto di don Andrea Menestrina

San Casciano – Tavarnelle – Montespertoli

  • Parrocchia di San Donato a Chiesanuova: a seguito del trasferimento di don Fabio Minatti a Sant’Andrea a Rovezzano, verrà nominato amministratore parrocchiale il parroco di San Casciano, don Massimiliano Gori, che avrà la collaborazione dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, con padre Roberto Gallina nel ruolo di vicario parrocchiale.

San Giovanni (Firenze)

  • Non ci sono movimenti

Scandicci

  • Parrocchia di San Salvatore e San Lorenzo a Badia a Settimo: torna come vicario parrocchiale don Tadeusz Antoni Stolz

Sesto Fiorentino – Calenzano

  • Parrocchia di San Martino a Sesto Fiorentino: i Missionari Comboniani collaboreranno con padre Corrado Tosi quale vicario parrocchiale

Signe

  • Parrocchia dei Santi Giovanni Battista e Lorenzo a Signa: nuovo vicario parrocchiale è don Jimi Wilfrido (Gimmy) Muñoz Castillo, che proviene dalla Parrocchia di San Martino a Sesto Fiorentino.

Valdelsa Fiorentina

  • Parrocchia del Cuore Immacolato di Maria a Ortimino: nuovo parroco è don Roberto Bartolini, già parroco di Montespertoli, che ne diventa amministratore parrocchiale, coadiuvato dal vicario parrocchiale don Maurizio Pieri
  • A San Miniato, sua diocesi di incarnazione, torna don Crisostomo Crisostomo Jr. Cielo, finora vicario parrocchiale a Castelfiorentino

 

ALTRE NOMINE DIOCESANE

  • Don Mario Alexis Portella assume la funzione di Cancelliere Arcivescovile, a seguito della rinuncia di mons. Stefano Jafrancesco, «a cui – si legge in una nota della Curia – va la gratitudine della diocesi per l’alta competenza con cui ha eseguito il suo incarico in questi anni»
  • Don Alessandro Clemenzia, oltre che tutor degli studi diventa anche Vicerettore del Seminario maggiore arcivescovile, sostituendo don Fabio Marella.
  • Don Francesco Vermigli, che sta per concludere il dottorato in teologia dogmatica nella Pontificia Università Gregoriana e inizierà quindi a insegnare nella nostra Facoltà Teologica, resterà vicario parrocchiale della Beata Vergine Maria Regina della Pace ma assumerà anche l’ufficio di Assistente diocesano dei Giovani di Azione Cattolica e della F.U.C.I.
  • Don Giuseppe Marino resterà Assistente diocesano del M.S.A.C.
  • Don Tomasz Korszun affiancherà don Andrea Menestrina come Vice-Assistente diocesano dell’A.C.R..
  • Don Massimiliano Gabbricci tornerà come co-presidente alla Comunità Giovanile San Michele, sostituendo don Riccardo Santi.

Tutte le nomine verranno decretate a far data da settembre; gli interessati si accorderanno per definire la data di uscita e di ingresso nei rispettivi uffici da effettuare nel corso di quel mese o in ottobre. Fino a quel momento ciascuno continuerà nel servizio pastorale che ricopre ad oggi.

SACERDOTI STRANIERI

«Salutiamo ed esprimiamo gratitudine – scrive il cardinal Betori – ai sacerdoti non italiani che sono rientrati, ovvero rientreranno in questi mesi o all’inizio del prossimo anno pastorale, nella loro patria al termine degli studi o del servizio pastorale a Firenze». Ecco i nomi

  • Don Crisostomo Crisostomo Jr. Cielo (dioc. San Miniato), finora vicario parrocchiale a Castelfiorentino con servizio presso il Cuore Immacolato di Maria a Ortimino
  • Don Anthony Maria Devanesan (dioc. Madras – Mylapore, India), già collaboratore in San Giovanni Batt. a Remole (Sieci)
  • Don Shaohui (Pietro) Fan (dioc. Xintai – Shunde, Cina), in questi anni collaboratore nella parrocchia dei Santi Giovanni Batt. e Lorenzo a Signa e assistente della comunità cattolica cinese
  • Don Roy Kanchirathummoottil John (dioc. Kottayam, India), ultimamente collaboratore nell’unità pastorale di Borgo San Lorenzo e prima nella parrocchia di San Frediano in Cestello
  • Don Joseph Macus Ogan (dioc. Ogoja, Nigeria), fino ad oggi amministratore parrocchiale di San Pietro a Vaglia
  • Don Johnson Taundayil Joseph (dioc. Cochin, India), finora collaboratore presso il Sacro Cuore a Capodimondo

 

Tags: , ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare