Malore in acqua, muore bagnante a Torre del Lago

Il recupero della salma sulla spiaggia di Torre del Lago

Il recupero della salma sulla spiaggia di Torre del Lago

TORRE DEL LAGO (Lu) – È morto in mare mentre faceva il bagno a Torre del Lago. La vittima si chiamava Ugo Quaranta, nato nel 1934 e residente a Torino. È successo verso le 12 di martedì 20 giugno davanti al bagno Croce Verde. Con tutta probabilità si è trattato di un malore improvviso, mentre l’uomo camminava sulla spiaggia. Era appena entrato in mare, restando in piedi con le gambe in acqua, per rinfrescarsi visto il particolare caldo che c’era a mezzogiorno.

Un gesto normale, ma che al signor Quaranta è stato fatale, anche perché sembra che fosse cardiopatico.

L’allarme è stato dato dal bagnino dello stabilimento Croce Verde, Clirim Lacci, che si è subito accorto di quanto stava succedendo. Si è tuffato subito in mare e ha raggiunto l’uomo, riuscendo a riportarlo a riva. Sulla battigia ha cercato subito di rianimarlo, insieme anche al bagnino del bagno della Misericordia Adriano Cantonieri. Putroppo ogni tentativo è stato vano. Poco dopo sono arrivati un’ambulanza e il medico del 118, che non ha potuto che constatare il decesso dell’uomo.

VACANZA FATALE

Il pensionato torinese era venuto in vacanza con la moglie a Torre del Lago, dove avevano preso una casa in affitto per qualche giorno. A riconoscere l’uomo è stata la moglie che lo aspettava sulla spiaggia del bagno Croce verde. La salma è stata trasportata presso l’obitorio dell’Ospedale Versilia a Viareggio.

Gli uomini della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Viareggio sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi del caso ed accertare le circostanze dell’evento.

————

​​​​​Per l’emergenza in mare è attivo il numero blu 1530 gratuito del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, attivo sul tutto il territorio nazionale 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno.

 

 

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare