Livorno, ecco l’edizione 2018 della Settimana Velica Internazionale

Imbarcazioni in gara durante una precedente edizione della regata livornese

Imbarcazioni in gara durante una precedente edizione della regata livornese

LIVORNO – Si svolgerà dal 20 aprile al 1° maggio l’edizione 2018 della «Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno». Dieci le classi di imbarcazioni che si sfideranno nel mare del capoluogo labronico, in tanti campi di regata tra Tirrenia e Quercianella: IRC/ORC, J24, Tridente 16, Laser Bug, L’Equipe, Windsurf  Under 12, Marblehead, 2.4 mR, Martin 16. Attesi circa 500 regatanti, in arrivo anche dall’estero.

LE  NOVITÀ

Tra le novità 2018 è prevista la «Regata delle Vele d’Epoca», organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione di Livorno, che vedrà competere lungo la costa toscana, alcuni tra i più prestigiosi yacht d’epoca. Tra le gare più impegnative la Regata internazionale d’altura dell’Accademia Navale, lungo un percorso andata e ritorno di oltre 600 miglia nautiche (più di 1100 chilometri) tra Livorno e l’isola di Ventotene tra Lazio e Campania.

PROGRAMMA DELLA SETTIMANA VELICA

Il programma (vedi anche il sito ufficiale della manifestazione) prevede queste gare:

  • 21-22 aprile Iom – Regata Nazionale Modelvela Italia
  • 21-22 aprile Star – Regata nazionale classe Star
  • 24 aprile – 1 maggio Regata internazionale d’altura dell’Accademia Navale
  • 25 aprile – 1 maggio Naval Academies Regatta – Tridente 16 (partecipano Accademie navali straniere)
  • 27 aprile – 1 maggio Regata nazionale Vele d’epoca
  • 28 aprile – 1 maggio Regata nazionale Laser Bug
  • 28-29 aprile Tappa del campionato italiano Windsurfer
  • 29 aprile – 1 maggio Optimist – Tappa del trofeo Kinder
  • 29 aprie – 1 maggio Regata nazionale classe J24
  • 30 aprile 1 maggio Regate zonali 2,4 MR – Martin 16

CIRCOLI VELICI

Questi i Circoli velici che partecipano alla settimana velica

  • Se.Ve.M.M. – Sezione Velica Marina Militare Livorno
  • L.N.I. – Lega Navale Italiana Livorno
  • Y.C.L. – Yacht Club Livorno
  • G.V.A.L. – Gruppo Vela Assonautica Livorno
  • C.N.L. – Circolo Nautico Livorno
  • W3pl – Centro Windsurf 3ponti Livorno
  • C.V.A. – Circolo Velico Antignano
  • C.N.Q. – Circolo Nautico Quercianella

NAVE VESPUCCI

L’iniziativa edizione 2018 è stata presentata il 26 settembre in una cornice d’eccezione. Si tratta del cassero della nave scuola della Marina militare «Amerigo Vespucci», ormeggiata nel porto mediceo di Livorno, al rientro da una lunga campagna di istruzione in Nord America e oceano Atlantico per gli allievi della prima classe dell’Accademia navale. Sul ponte a poppa del vascello più famoso della Marina, c’erano il contrammiraglio Pierpaolo Ribuffo comandante dell’Accademia Navale, Francesco Belais assessore alla Cultura e al Turismo del comune di Livorno, Andrea Mazzoni presidente del Circolo Velico Antignano e in rappresentanza dei circoli velici cittadini. «Padrone di casa» il comandante di Nave Vespucci, capitano di vascello Angelo Patruno, velista di lungo corso e vice presidente della Seveta, la Sezione Velica della Marina a Taranto.

Una sinergia tra la Marina, il Comune di Livorno e i circoli velici della città che prosegue ancora una volta, sulla scia di quella che nel 1981 fu la «regata del centenario» organizzata in occasione dei primi 100 anni dell’Accademia navale.

 

Da sin. assessore Belais, ammiraglio Ribuffo, comandante Patruno, presidente Mazzoni

 

 

 

Tags: , ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare