Bagno a Ripoli, muore imprenditrice in incidente stradale

Ambulanza

Nel grave incidente stradale è morta Sonia Renai imprenditrice di Pelago

BAGNO A RIPOLI (FI) – Una donna, Sonia Renai di 56 anni, è morta in un grave incidente stradale a Bagno a Ripoli nella notte tra sabato 23 e domenica 24 dicembre. In gravi condizioni il marito, Alessandro Pini 58 anni di Firenze, che guidava l’auto. Entrambi sono imprenditori nel settore elettrico, titolari della Elettricità Renai srl di Pelago (Fi).

Tutto è successo intorno alle 1 di notte sulla via di Rosano, poco distante da una casa di riposo. Per cause ancora in corso di accertamento la vettura, una Mercedes, è uscita di strada mentre si dirigeva verso Pontassieve finendo in una scarpata dove si è schiantata contro un albero.

Ai soccorritori si è presentata una scena particolarmente grave. Per la donna non c’era ormai più niente da fare perché era deceduta sul colpo. Il Pini è stato soccorso e trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso dell’ospedale di Ponte a Niccheri.

Sul luogo del tragico incidente stradale sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile di Firenze, ambulanze del 118 e i Vigili del Fuoco, il cui intervento è durato oltre due ore. Prima per estrarre dall’auto le due persone, quindi con l’ausilio dell’autogru per rimuovere l’auto dalla scarpata e riportarla sulla strada.

La salma della signora Renai, dopo l’autorizzazione del magistrato di turno, è stata trasportata all’Istituto di Medicina legale presso l’ospedale di Careggi a Firenze, dove verrà eseguita l’autopsia.

 

 

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare