Firenze, i precari del Tribunale si appellano al ministro Bonafede

Per 400 euro al mese aiutano le cancellerie a smaltire l’arretrato. Ma dal 1 gennaio 2019 rischiano di essere mandati via se il ministro non interverrà