In carcere l’uomo che aveva picchiato capotreno e carabiniere a Firenze

Rimesso in libertà dopo l’arresto, non aveva mai ottemperato all’obbligo di firma quotidiano. Ora è a Sollicciano