Aeronautica militare, cambio di comando all’ Isma di Firenze

La statua del Pegaso nel parco dell'Isma a Firenze
La statua del Pegaso nel parco dell’ Isma alle Cascine di Firenze

FIRENZE – Cambio di comando all’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche (Isma) di Firenze, storicamente più nota in città come la Scuola di Guerra Aerea. L’avvicendamento è programmato per il 17 luglio 2020. L’attuale comandante, il generale di brigata aerea Vincenzo Nuzzo (56 anni), è stato chiamato allo Stato Maggiore dell’Aeronautica a Roma, dove dirigerà l’Ufficio Generale per l’Innovazione Manageriale (UIM). Era arrivato a Firenze nel settembre 2018. Per lui ora si avvicina la promozione a generale di divisione aerea.

Generale Vincenzo Nuzzo
Generale Vincenzo Nuzzo

Al suo posto all’ Isma arriva il neo generale di brigata aerea Urbano Floreani (49 anni) fino al 2 luglio scorso comandante del 4° Stormo di Grosseto, reparto caccia per a difesa aerea nazionale. Si era insediato a Grosseto nel settembre 2018 e ora, dopo la recente promozione a generale, ha lasciato il suo incarico al colonnello Eros Zaniboni, proveniente dallo Stato Maggiore Aeronautica. 

Il generale Urbano Floreani  (nella foto con i gradi di colonnello)
Il generale Urbano Floreani (nella foto con i gradi di colonnello) neo comandante Isma

I cambi di comando all’Isma di Firenze e al 4° Stormo di Grosseto fanno seguito al cambio di comandante della 46ª Brigata Aerea di Pisa. Il 4 giugno 2020 al generale Girolamo Iadicicco è subentrato il generale Alessandro De Lorenzo.

Tags: ,

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare