Guardia di Finanza: il generale Vicanolo nuovo comandante in seconda

da sinistra i generali Giuseppe Vicanolo e Edoardo Valente
da sinistra i generali Giuseppe Vicanolo e Edoardo Valente

ROMA – Il generale di corpo d’armata Giuseppe Vicanolo è il nuovo comandante in seconda della Guardia di Finanza. Subentra al suo parigrado Edoardo Valente «destinato a ricoprire – quale ufficiale in servizio – altro prestigioso incarico». Questa la nota ufficiale diramata dal Comando Generale della Finanza. Tradotta, significa che Valente (61 anni, napoletano e comandante in seconda dal novembre 2018) non lascia il Corpo né va in pensione, cosa che potrà fare solo al compimento dei 65 anni. La logica vuole – ma non ci sono ancora conferme al riguardo – che, restando in servizio, gli possa essere assegnato un rilevante incarico di nomina governativa, sul quale però si deve pronunciare il Governo stesso. Nel frattempo il generale Valente resta, come è prassi dire in questi casi, «a disposizione del Comandante Generale». 

La cerimonia del passaggio tra i generali Valente e Vicanolo si è svolta lunedì 16 novembre presso la Caserma Piave, in via XXI Aprile, davanti al Comandante Generale Giuseppe Zafarana. Presenti – nel rispetto delle normative anti Covid – i vertici del Corpo e una rappresentanza di militari in forza al Comando Generale. 

Chi è il generale Vicanolo

Giuseppe Vicanolo, 61 anni di Nardò (Lecce), ha iniziato la sua carriera militare nel 1977 frequentando il Corso Trieste II dell’Accademia della Guardia di Finanza. Ha prestato servizio in 10 diverse sedi, tra cui i Nuclei di Polizia Tributaria di Palermo, Cosenza e Roma nonché i Comandi Provinciali di Bari e Napoli.

È stato quindi comandante regionale in Toscana (2010-2014) e in Puglia. Promosso generale di corpo d’armata ha comandato l’Interregionale Italia Sud-Occidentale a Palermo. Dal gennaio 2017 a venerdì 13 novembre 2020 il generale Vicanolo è  stato Comandante Interregionale dell’Italia Nord-Occidentale con sede a Milano. Gli è ora subentrato il generale Fabrizio Carrarini. Attualmente Vicanolo è il generale di corpo d’armata, in subordine al Comandante Generale e dopo lo stesso generale Valente, con maggiore anzianità di grado.

Tags:

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare