Capitanerie di porto, giurano 69 neo ufficiali in ferma prefissata

Il giuramento degli allievi del 23° Corso AUFP Capitanerie di Porto
Il giuramento degli allievi del 23° Corso AUFP Capitanerie di Porto

LIVORNO – Per trenta mesi presteranno servizio nel Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera con i gradi di ufficiale. Sono i 69 frequentatori del 23° Corso Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP) che sabato 4 giugno hanno prestato solenne giuramento di fedeltà alla Repubblica nel piazzale dell’Accademia Navale di Livorno. Hanno frequentato un corso di formazione di 11 settimane e ora sono pronti a raggiungere le loro destinazioni in tutta Italia e/o imbarcati a bordo delle unità della Guardia Costiera. 

CAPITANERIE DI PORTO

Presente alla cerimonia il capo di Stato maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Enrico Credendino, con il Comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto – Guardia costiera, ammiraglio Ispettore Capo (CP) Nicola Carlone. Sono stati accolti, insieme alle numerose autorità e ospiti, dal comandante dell’Accademia Navale ammiraglio di divisione Flavio Biaggi che rivolgendosi agli allievi schierati sul piazzale ha letto la formula del giuramento. 

«È un momento unico nel percorso di vita di ogni ufficiale – ha detto l’ammiraglio Credendino rivolto agli allievi che avevano appena giurato – di cui ognuno di noi serba preziosa memoria e che vi accompagnerà lungo il percorso della scelta professionale che avete intrapreso. Una scelta che non è solo lavorativa, ma soprattutto di vita: una vita straordinaria che vi darà emozioni e soddisfazioni uniche». 

BORSE DI STUDIO: CHI SONO I PREMIATI

Durante la cerimonia sono stati consegnati i premi e le borse di studio agli ufficiali frequentatori ed allievi dell’Accademia Navale che si sono distinti per i risultati nello studio o per attitudine militare. 

Si tratta di riconoscimenti offerti da privati, Associazioni e Fondazioni anche in memoria di valorosi Ufficiali di Marina che hanno fatto la storia della Forza armata. 

Qui l’elenco delle borse di studio e dei premiati: (fonte Marina Militare)

  • Fondazione “Ammiraglio M.O.V.M. Francesco Maria MIMBELLI”: al  S.T.V. (CP) Giacomo COSTANTINO
  • in memoria del Contrammiraglio Luciano de SAVORGNANI al S.T.V. Simone BERNA
  • in memoria del Capitano di Fregata M.O.V.M.Vittorio GIANNATTASIO al G.M. Nicola ZAMA
  • Circolo argentino GOYENA per l’A.A. 2019/2020  al G.M. (CM) Federico PAOLINI e per 
  • l’A.A. 2020/2021 al G.M. (CM) Mariaelena GRAZIOLA
  • in memoria del Guardiamarina (SAN) Marco SCARPANTONIO al G.M. (SAN) Fabiola FORMICA
  • in memoria dottore Ubaldo COSTA  al G.M. (SAN) Alessandro MORCIANO
  • Fondazione “Medaglie d’Oro della M.M.” (Banca d’Italia) all’Allievo di 2ª Cl. Giuseppe DEMARIANO
  • in memoria del Tenente di Vascello (GN) Marco RENZI al  G.M. (GM/AN) Luciana GENOVESE
  • in memoria della Signora Gianna O. POZZI LUSUARDI per l’A.A. 2019/2020 a A.G.M. (GM/AN) Antonio CARAMIA e per l’A.A. 2020/2021 Allievo 2ª Cl. (GM/AN) Marco CICCONI
  • in memoria del Tenente di Vascello Paolo AVEZZANO COMES a A.G.M. (GM/AN) Antonio CARAMIA
  • Fondazione “Ammiraglio M.O.V.M. Giuseppe Pietro LA MARCA”    al G.M. (CP) Federica BELLINA
  • Fondazione del Tenente di Vascello Giancarlo GAUTIER DI CONFIENGO all’Allievo 2ª Cl. (GM/GN) Antonio Maria BERTOLANI e all’ A.G.M. (CM) Serena ALBRIZIO
  • Premio Presidenza Nazionale A.N.M.I. per l’A.A. 2019/2020 G.M. (CP) Alessandro ULBAR e per l’A.A. 2020/2021 A.G.M. Davide TODARO
  • Premio A.N.M.I. in memoria della M.O.V.M.Ammiraglio G. BIRINDELLI (Sez. di PESCIA) per l’A.A. 2019/2020 al G.M. Angelo SUPPA e per l’A.A. 2020/2021 all’A.G.M. Umberto FONTANA
  • in memoriadel Tenente di Vascello Medaglia d’Oro al Valore di Marina Lorenzo LAZZARESCHI al G.M. Lorenzo TARTABINI

Dalla Fondazione Pirro Liguori sono andate inoltre borse di studio a:

  • G.M. (GM/AN) Francesco GRECO
  • G.M. (GM/INFR) Cosimo BONIFACIO
  • Allievo 2ª Cl. (GM/GN) Marco CIUFALO
  • Allievo 2ª Cl. (GM/INFR) Antonia ESPOSITO
  • Allievo 2ª Cl. (GM/AN) Marco CICCONI
  • A.G.M. (GM/GN) Bernardo CAPRIOLI
  • A.G.M. (GM/INFR) Marco CARAVELLA
  • A.G.M. (GM/AN) Antonio CARAMIA
  • G.M. (GM/GN) Marco PETOLICCHIO

Il capo di Stato maggiore della Marina ammiraglio Credendino ha inoltre conferito al corso Esperia dell’Accademia Navale la croce commemorativa per le operazioni di salvaguardia delle libere istituzioni e di mantenimento dell’ordine pubblico per aver partecipato all’operazione Mare Sicuro nel Mar Mediterraneo durante la campagna di istruzione 2021 su Nave Luigi Durand de la Penne, consegnandola al capo corso l’aspirante guardiamarina Davide Todaro. 

GALLERIA FOTO

(Credit Marina Militare)

Tags: ,

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy