Polizia Stradale, a Firenze il «Pullman azzurro» sulla sicurezza

Il Pullmann azzurro della Polizia Stradale a Firenze
Il Pullmann azzurro della Polizia Stradale a Firenze

FIRENZE – La Polizia Stradale in pieno centro storico a Firenze. Non in questo caso per un controllo della viabilità, ma per una campagna itinerante sulla sicurezza stradale. Il «pullmanazzurro» con i colori d’istituto della Polizia di Stato si è fermato alcune ore sabato 10 settembre in piazza della Repubblica, attirando l’attenzione e la curiosità di molti cittadini e turisti. 

Tra questi un «passante d’eccezione», Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina e campione d’Europa con la Nazionale di calcio, accolto dal questore di Firenze Maurizio Auriemma e dalla dirigente della Sezione della Polizia Stradale di Firenze Rita Palladino

Molte le persone che non si sono sottratte ad un interessante «test» di educazione stradale predisposto dagli operatori della Polstrada. Un breve ma impegnativo percorso a piedi lungo un tracciato che, indossando speciali occhiali che causano la distorsione della vista, danno la sensazione dello stato di ebbrezza.Pochi coloro che hanno conseguito un «percorso netto», senza commettere alcuna infrazione, pur virtuale. 

A bordo del pullmann immagini multimediali per i più piccoli, talvolta più attenti degli adulti ai principi base dell’educazione stradale. La patente per loro è ancora lontana, ma saper essere prudenti andando in bicicletta anche solo su una pista ciclabile oppure imparare da subito, magari per gioco, i segnali stradali può aiutarli per tempo a diventare cittadini consapevoli. 

VIDEO

GALLERIA FOTO

Tags: ,

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy