Firenze, i pompieri ricordano la patrona Santa Barbara

Il comandante provinciale di Firenze Marisa Cesario durante la cerimonia 2023 per Santa Barbara patrona dei Vigili del Fuoco
Il comandante provinciale di Firenze Marisa Cesario durante la cerimonia 2023 per Santa Barbara patrona dei Vigili del Fuoco

FIRENZE – La patrona dei Vigili del Fuoco, Santa Barbara, è stata ricordata a Firenze con una funzione religiosa presso la «Centrale» di via La Farina. Una cerimonia semplice ma sentita da tutto il personale in servizio e in congedo che si è ritrovato martedì 4 dicembre nel piazzale della caserma intitolata al pompiere Giuseppe Sessoli, che perse la vita nel 1944 nel tentativo di salvare due persone ferite da una mina antiuomo. 

Una corona alla lapide che lo ricorda è stata deposta dal Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco per la Toscana Marco Frezza insieme al Comandante provinciale di Firenze Marisa Cesario e al presidente della sezione dell’Anvvfc Daniele Senatori. Presente il Gonfalone della città di Firenze con l’assessore alla protezione civile Elisabetta Meucci e numerose autorità civili e militari tra cui la presidente del Tribunale Marilena Rizzo e il questore Maurizio Auriemma con numerosi sindaci della provincia.

LA CERIMONIA

Nell’omelia della messa, celebrata da monsignor Olfier Wieslaw con il cappellano dei pompieri fiorentini don Alessandro, sono stati portati il saluto e la benedizione del cardinale arcivescovo Giuseppe Betori e l’apprezzamento per il quotidiano silenzioso lavoro svolto dai Vigili del Fuoco al servizio di chi si trova in pericolo. 

È stato quindi il momento della lettura del messaggio del neo capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile Renato Franceschelli (ha sostituito Laura Lega, già prefetto di Firenze e ora a capo del Dipartimento per l’Immigrazione) e del Capo del Corpo dei Vigili del Fuoco Carlo Dall’Oppio. Nel suo intervento ai presenti il Comandante provinciale Marisa Cesario ha evidenziato tra l’altro «la fiducia e l’affetto della cittadinanza di Firenze e provincia verso i suoi pompieri» e ringraziato tutto il personale per l’impegno e la passione nello svolgimento dei compiti assegnati.

In una nota diffusa al termine si rileva come nel 2013 (fino al 30 novembre) gli interventi complessivamente effettuati dai Vigili del Fuoco nella provincia di Firenze siano stati 12.147, di cui oltre un terzo dal personale di turno nella Centrale di via La Farina. Oltre 3000 le istanze per prevenzione incendi e 754 i servizi di vigilanza effettuati nei locali pubblici. 

RICONOSCIMENTI AL PERSONALE 

Diplomi di «lodevole servizio» al personale collocato a riposo sono stati consegnati a: 

  • Ispettore Logistico Gestionale Esperto Graziana Boni
  • Direttore Vice Dirigente Alessandro Vieri
  • Capi Reparto Alberto Bertini, Luciano Biondi, Luca Bucciarelli, Daniele Ciappi, Leonardo Fausti, Massimo Logi, Silvano Martini, Luca Samori.

Croci di anzianità ai dipendenti che hanno maturato 15 anni di servizio sono state conferite ai Vigili coordinatori Michele Baldi, Stefano Cerboni, Vittorio Vesce, Luca Biagini.

SANTA BARBARA A FIRENZE (VIDEO)

.

GALLERIA FOTO

.

Tags:

Avatar photo

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy