Carabinieri: Ilio Ciceri è il nuovo vice comandante generale

Il generale Ilio Ciceri durante una sua visita alla Legione Toscana
Il generale Ilio Ciceri durante una sua visita alla Legione Toscana

ROMA – Il generale di corpo d’armata Ilio Ciceri è il nuovo vice comandante generale dell’Arma dei Carabinieri. La nomina è stata decisa dal Consiglio dei Ministri di mercoledì 20 marzo su proposta del ministro della Difesa Elisabetta Trenta.

Ciceri subentra al generale di corpo d’armata Riccardo Amato, 63 anni, al termine del periodo di un anno fissato per legge per l’incarico di vice comandante generale, assegnato di norma al generale di corpo d’armata più anziano di ruolo.  Amato, che era diventato numero due dell’Arma il 21 marzo 2018, mantiene ora l’incarico di comandante delle Unità mobili e specializzate Carabinieri «Palidoro» assunto il 1 dicembre 2018.

Il passaggio delle consegne tra i generali Amato e Ciceri avviene oggi 21 marzo davanti al comandante generale Giovanni Nistri. Una cerimonia interna presso il Comando Generale dell’Arma a Roma.

Il generale Ciceri, 63 anni, è originario di Albese con Cassano (Como). Guida il Comando Interregionale Podgora, con competenza su Lazio, Sardegna, Toscana, Umbria e Marche. Incarico che dovrebbe, almeno per il momento, mantenere. È stato per quattro anni Capo di Stato Maggiore del Comando Generale (la terza carica dell’organizzazione centrale dell’Arma) dal luglio 2012 al luglio 2016.

In precedenza Ciceri è stato, tra l’altro, comandante provinciale a Venezia e Milano per poi passare al Comando Generale, prima a capo del II° Reparto operazioni e quindi sottocapo di Stato Maggiore dello stesso Comando Generale. Dal settembre 2010 al luglio 2012 Ciceri è stato comandante della Legione Carabinieri «Lazio».

TI POTREBBE INTERESSARE

2 gen 2019

Tags:

Sandro Addario

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy

Previsioni Meteo a cura dell’Aeronautica Militare