Firenze, regata contro il bullismo patrocinata dalla Guardia di Finanza

La regata in Arno per «250 Sprint #NOBULLISMO» 2022
La regata in Arno per «250 Sprint #NOBULLISMO» 2022

FIRENZE – Una regata in Arno a Firenze contro il bullismo. È quanto si è svolto domenica 19 giugno nel tratto tra Ponte alle Grazie e Ponte Vecchio. Protagonisti un gruppo di giovani atleti (allievi e cadetti) della Federazione Canottaggio Toscana, a conclusione dell’anno sportivo 2021/2022. 

L’iniziativa denominata «250 Sprint #NOBULLISMO» è stata promossa da I.R.I.S. Firenze Onlus insieme alla Società Canottieri Firenze.  L’evento è stato, come in passato, patrocinato dal Comando Regionale Toscana della Guardia di Finanza, a pochi giorni dalla celebrazione del 248° anniversario di fondazione del Corpo. 

Alla rassegna ha preso parte, per promuovere ulteriormente i valori dello sport, una rappresentativa di atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle composta dal fiorentino assoluto nel salto con l’asta Claudio Michel Stecchi e dal canottiere livornese medaglia olimpica Dario Lari. Nell’occasione il Comandante Regionale Toscana della Guardia di Finanza, Generale di divisione Bruno Bartoloni, sottolinea come il Corpo della Guardia di Finanza «da sempre sostiene e incoraggia le Associazioni che fanno rete per promuovere comportamenti socialmente responsabili e combattere vecchie e nuove piaghe sociali come il bullismo e il cyberbullismo».

I Finanzieri del Nucleo Sommozzatori del Reparto Operativo Aeronavale di Livorno hanno assicurato un’idonea cornice di sicurezza durante lo svolgimento della gara nella suggestiva cornice fiorentina. 

Il generale Luca Cervi del Comando Regionale Toscana GDF e il presidente della Società Canottieri Firenze Michele Nannelli
Il generale Luca Cervi del Comando Regionale Toscana GDF e il presidente della Società Canottieri Firenze Michele Nannelli

Tags:

Sandro Addario

Lascia un commento

Logo Osservatore

Osservatore Libero

Oltre la Cronaca. News, report e commenti
Chi siamo

Seguici su:

Collegati

Privacy Policy